Date parole al dolore. Il dolore che non parla sussurra al cuore oppresso e gli dice di spezzarsi.
Macbeth, W. Shakespeare

 
rastlina.JPG

Lo scopo del trattamento

Il lavoro terapeutico ha in primo luogo lo scopo di risolvere o alleviare lo stato di malessere e sofferenza del paziente. 
I sintomi presentati vengono analizzati alla luce della vita affettivo- emozionale della persona, in una dimensione profonda, allo scopo di portarli ad un livello di maggiore consapevolezza e quindi di comprenderne meglio il significato.
Se siamo più consapevoli di ciò che ci succede, siamo anche più liberi internamente e quindi più sicuri di noi stessi e del nostro modo di stare al mondo.
Pertanto il trattamento psicologico assume un ampio respiro, indirizzato a promuovere e facilitare una migliore conoscenza di sé e dei rapporti con gli altri, la capacità di sperimentarsi in modo più attivo ed efficace, migliorando inoltre le modalità di affrontare conflitti e tensioni.